Moderatamente

0

LE 95 TESI DELLA BUONA POLITICA (EU-POLITICA)

Marco Savio 11 Febbraio 2017

Condividi questo articolo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...
LE 95 TESI DELLA BUONA POLITICA (EU-POLITICA)

Prologo su POLITICAPOLITICOPARTITO.
La Politica può essere interpretata come un software che deve far funzionare il comparto pubblico ed il sistema economico privato per risolvere problemi e bisogni della società civile e dei cittadini. Ma il significato del significante “politica” è il percepito dai ceti che vi ruotano intorno.

La POLITICA, come vede se stessa: (1) Aggregatore di Consensi; (2) Rappresentante dei cittadini; (3) Espressione di interessi collettivi; (4) Garante della democrazia; (5) Forza insostituibile; (6) Cerniera tra: settore pubblico, sistema economico privato, cittadini.
La POLITICA, come è vista dalla Pubblica Amministrazione: (1) Sono quelli che vorrebbero comandare; (2) Bisogna fingere di compiacerli.
La POLITICA, come è vista dall’operatore Privato: (1) Soggetto a cui chiedere favori; (2) Soggetto che si perde in chiacchiere.
La POLITICA, come è vista dal Cittadino: (1) È gente senz’arte ne parte; (2) Profittatori e opportunisti; (3) Bugiardi: mentono sapendo di mentire; (4) Malversatori; (5) Inaffidabili; (6) Incomprensibili; (7) Sono un cattivo esempio.

Non sono analisi mie, ma pensieri e parole in libertà raccolte nei bar. Il cittadino, poi, raduna in fascio: politica, politico, partito; tre concetti convogliati in un unico destino. Parole più o meno odiate che costituiscono una “chiesa” laica, granitica, liturgica, secolare ed avvolta in un inesorabile declino che non ci possiamo permettere. Non a caso, uno su due si nutre di scientifico disinteresse verso la politica.
Ma è sufficiente cambiare le parole ? Cambiare concetti, comportamenti, partiti, uomini … impossibile: non serve ! Occorre azzerare tutto, ma proprio tutto. Che fare allora ? Riscrivere le regole.

Ecco quindi le 95 TESI della EUPOLITICA, per far si che quel cinquanta per cento di rifiuto o disinteresse torni ad appassionarsi al bene comune, alla democrazia.
La premessa alle 95 TESI è che le riflessioni che seguono presuppongono l’essere in un tempo di pace ed in un contesto democratico; esse partono dall’analisi e dalla valutazione della situazione in Italia nel 2016.
marco savio

Lascia un tuo commento

Accedi al tuo account

Non mi ricordardo di tePassword ?

Effettuare la registrazione!